CASTA E PURA | BIRRIFICIO OLDO

In questa stagione di quarantena sono stato fortunato; in cantina ho uno scatolone di Casta e Pura del Birrificio Oldo e le serate passano meglio fra un film, una lettura e una buona birra. È una birra con un retrogusto di vita e libertà, di castagneti e di aria di montagna, che ricorda le camminate all’aria fresca dell’autunno. Sì, perché Casta e Pura, la birra alla castagna del monte Ventasso ha l’odore e il sapore dei castagneti dell’Appennino emiliano. Questa birra artigianale è prodotta dal Birrificio Oldo – La corte della birra con i prodotti (le castagne) della azienda Agricola  Agriappennino.

Entrambe le storie meritano qualche parola. Il birrificio Oldo è un microbirrificio agroartigianale che ha la sua sede nella pianura reggiana, dove molti dei prodotti utilizzati sono coltivati per poi essere impiegati in una filiale a km 0. Ciò non vale per le castagne naturalmente: queste hanno un’altra storia, altrettanto bella. Sono le castagne di Cecciola (Ventasso), piccolo borgo dell’Appennino reggiano, “lavorate” con il metodo tradizionale attraverso una lenta affumicatura (un mese almeno) con legno di castagno dentro antichi essiccatoio in pietra, i c.d. metati.

La Casta e Pura è una Scottish Ale decisa, in cui il gusto di castagna si sente a partire dall’odore e poi in bocca, a cui si associano i malti d’orzo. È una birra non filtrata e non pastorizzata dal gusto deciso e pastoso (l’amaro presente, ma non insistente), ad alta fermentazione, il colore bruno rossastro ne fa un perfetto compagno per un bicchiere da taverna o un boccale dal gusto celtico, data anche la schiuma bianca e pertinace.

Per chi è habitué delle castagne si ha l’impressione di sentire l’essiccatura dei metati, che ricorda le infanzie passate coi nonni a correre in mezzo ai castagni. La prima sorsata lascia sorpresi dal sapore di castagne, la seconda lo fa assaporare appieno dal terzo in poi il palato si abitua. Il profumo rimane deciso anche dopo il primo assaggio e pervade l’ambiente.

Una birra decisa ed equilibrata, da apprezzare e sorseggiare, gustandone ogni sorso. Buona e di compagnia, anche se un po’ delicata nella conservazione come tutte le special stagionali.

MUSIC: The National – Fake Empire 
TEXT: Tonino Guerra – L’aria
MOVIE: Dan Kwan e Daniel Scheinert – Swiss Army Man

Una birra con un retrogusto di vita e libertà, di castagneti e di aria di montagna, che ricorda le camminate all’aria fresca dell’autunno.
cl. 33alc. 5,3%
t 8°
7.7Overall Score
GUSTO8
AROMA8
COOLNESS7
Reader Rating 0 Votes
0.0