24 Tactical Nuclear Penguin disponibili per 24 ore su Ales&Co.

Se dici Tactical Nuclear Penguin la tua prima reazione è di paura. Nel 2009, l’uscita della più potente birra al mondo prodotta da BrewDog (poi superata nuovamente dagli stessi scozzesi un anno fa) fu una notizia a dir poco clamorosa, che fece incendiare i banconi e animò le sfide più goliardiche ed estreme. 12 anni dopo la Tactical Nuclear Penguin non ha perso il suo smalto né quel suo fascino faustiano.

La sua rimessa in vendita è un fatto di per sé soprattutto per quanto è complessa (e limitata) la sua produzione.Creata a partire da un’Imperial Stout da 10% abv  la Tactical Nuclear Penguin viene affinata per otto mesi in botti di Whisky Arran, per altri otto mesi in botti di Islay poi portata ad -20  per tre settimane. Non esattamente una procedura standard ma che permette di sfruttare la naturale proprietà dell’acqua di diventare ghiaccio a temperatura molto più alta dell’alcol che, periodicamente, veniva eliminata la componente solida della birra, aumentandone gradualmente il tenore alcolico.

Una bomba nucleare non solo a parole che supera le semplici birre da meditazione.

Per sfidare il fato o tenere una scorta in caso di seconda glaciazione, dalle 12.00 di giovedì 4 marzo alle 12.00 di venerdì 5 marzo  saranno disponibili 24 bottiglie da 110 ml su Ales & Co.

 

 

Seguici su Instagram