Italy Beer Week 2021, istruzioni per l’uso

Questa settimana segnerà la prima, in realtà la undicesima, edizione di Italy Beer Week, la settimana dedicata alla birra artigianale italiana con una serie di appuntamenti da non perdere, nonostante la necessità della distanza e dell’impossibilità di girare per baretti e birrifici a fare il pieno di birre e saggezza direttamente da mastri birrai. In occasione dell’edizione di Italy Beer Week 2021 abbiamo selezionato un paio di iniziative e appuntamenti che no, è meglio non perdersi.

Italy Beer Week 2021, le iniziative dei birrifici

Una delle cose più interessanti dell’Italy Beer Week 2021 è sicuramente sfruttare le promozioni dei singoli birrifici per questa settimana. Non solo una marea di sconti che vanno da riduzioni, spedizioni free, gadget, fra certezze e assolute novità. Una su tutte è sicuramente il box di 1001birre al cui interno si trovano 13 esclusive assolute ideate per questa settimana, con Radiocraft, Liquida, Arbareska, Rebeers, Torre Mozza e altre chicche del tutto inedite. Ci sono poi tutti i nomi, i classici e un sacco di novità da scoprire. Qualsiasi sia la vostra scelta si tratta di un’occasione da non perdere che aiuta anche i birrifici in questo momento durissimo.

Scegliete il vostro birrificio di fiducia, di quartiere, di città e piazzate il vostro ordine. Qui tutte le promozioni disponibili.

Unionbirrai: 25 anni di birra artigianale

Sono passati 25 anni ormai quando un gruppo di pionieri cominciava a trasformare il modo di bere birra nel nostro paese. Parliamo di Birrificio Italiano, Lambrate e Baladin, veri e propri iniziatori del movimento artigianale. Per l’occasione Unionbirrai ha organizzato il 24 Marzo alle ore 20.00 una diretta Facebook con i protagonisti del settore, i birrifici italiani, per scoprire e conoscere i birrai da nord a sud, in una sorta di visita virtuale nei birrifici. Non solo, durante la diretta tutti coloro che faranno un ordine dai birrifici partecipanti avranno una birra in omaggio, segnate sul calendario!

Qui il link all’evento.

birra italy beer week 2021

Degustazioni e tour

Ricchissimo è il programma per degustare. Si parte dalle tre giornate dedicate al box dell’Italy Beer Week (con birrai, giornalisti e organizzatori) e si passa poi ai singoli birrifici. Teo Musso si prepara a presentare Opera, l’ultima arrivata in casa Baladin, mentre Kuaska avrà più spazi dedicati a degustazioni e specialità. Un appuntamento imperdibile è l’apertura delle cantine di Cask ma anche la presentazione delle birre e degli impianti del Birrificio del Forte con degustazione annessa a cura di Francesco Mancini. Per The Sour Side of the Moon arriva la DaD di Simone Cantoni dedicata alle birre acide, mentre il maestro Loverier passa da Il Punto di Bologna per Choco&Beer.

Discover the new wave

Fra le tante iniziative e live ce ne sono alcune ideali per scoprire la new wave del mondo artigianale. Alcuni birrifici presentano in esclusiva le loro produzioni con dirette in birrificio con i mastri birrai, i giornalisti e tutto il nuovo che avanza. Si parte dalla presentazione di Postwave Brewing con il fondatore del progetto italo-cinese ai lanci di nuove birre capeggiati dalle due di Chianti Brew Fighters, la prima American IPA di Underdog e la Rorai Blance di Naon, senza dimenticare la presentazione ufficiale (con box degustazione) di Impavida con il mastro birraio Matteo Milan.